Monday, March 12, 2007

La pornografia secondo Mastro Pagliaro

Ciao a tutti,
Oggi vi voglio mostrare una delle mie ultime illustrazioni realizzata in collaborazione con Cosimo Lorenzo Pancini di Studio kmzero, che, oltre a fornire il contatto si è occupato anche dei colori.
Si tratta di una copertina per il dvd di April Flores, moglie e musa del fotografo americano Carlos Batts, con il quale stiamo collaborando in qualità di illustratori.
Quando mi è stata proposta l'illustrazione ho pensato da subito a qualcosa che potesse far emergere ancora di più la disperazione della bella April, mi sono concentrato infatti sulla realizzazione di un tatuaggio che in qualche modo rappresentasse il suo lato più vero e triste.
La possibilità di poter giocare con questa splendida figura, mi ha esaltato a tal punto che alla fine ho realizzato un angioletto punk, con due bellissimi cazzi nella testa!!!
Alla fine, l'unico che si è sentito provocato è stato il marito, giudicando i cazzi troppo volgari.
L'idea di aver turbato uno che ha fatto della volgarità il suo credo, mi ha divertito molto.
ciao.

Ps: IMPORTANTISSIMO, pare, forse, si dice, sembra, che domani a BLOB sarà trasmesso "Dispetto". Speriamo che sia la volta buona.




43 comments:

marcocorona said...

minchia

DIFFORME said...

chi cazz'è sta popputa maialina?
belle le cazzo-corna!

ne aprofitto per comunicare anche a te che la mostra "sventurata la terra..." (compresi i tuoi supereroi alla sbarra, naturalmente..) fa tappa al Comicon, ospitata al PAN/Palazzo della Arti di Napoli tra maggio e giugno!

G.

Scarecrow said...

beh...prof...tutti a quelli a cui la sto facendo vedere rimangono a bocca aperta :P
ciau

Mastro Pagliaro said...

marco:troppo buono.

difforme: bella vero? io la trovo stupenda. La ragazza ha carattere e coraggio da vendere.
Riguardo alla mostra, che ti devo dire....sei un mito, sono molto contento, per te e per tutti gli autori che ne fanno parte, io purtroppo non credo che ci potrò essere a napoli. Il fumetto chiama e io devo rispondere!

scarecrow: troppo buona, ci vediamo a scuola mercoledì.

Ieri ho iniziato a disegnare la prima pagina del mio nuovo fumetto che uscirà per gli Humanoidés, si tratta di un Fantasy scritto da Michelangelo la Neve che mi terrà felicemente occupato per molto tempo. Misurarmi con un fantasy è come tornare alle origini, da un punto di vista creativo, mi sono ritrovato a creare figure che mi hanno accompagnato durante la mia infanzia, figure grottesche coloratissime, alcune tristi,altre rassicuranti, inoltre come disegnatore ho la possibilità di riprendere gli studi dell'anatomia umana, in questi anni troppo trascurata, privilegiando più una ricerca mirata alla sintesi della forma.
Mi sembra di essere partito con il piede giusto, nella mia testa ho creato il giusto ordine per poter affrontare serenamente tutta una serie di esperienze artistiche diverse tra loro che mi attendono a breve, tra le quali forse un nuovo videoclip sempre prodotto dalla Fandango per la cantante Nada e l'incisione del mio cazzo di disco!!!! che sono mesi che ne parlo e che non riesco ad incidere perchè non si riesce più a trovare una cazzo di sala prove libera a firenze per prepararci come si deve!!!
ciao

Ps:oggi mi eserciterò a disegnare cavalli..ne dovrò disegnare tanti perchè in questo fumetto fantasy tutti vanno a cavallo.
Questi cavalli però sono zebrati come una zebra ed hanno le zebrature di colore azzurro.
Vorrei poter tornare ragazzino per godermi al massimo tutto questo!!!

DIFFORME said...

caro mastro,
a me piacciono decisamente più toniche (basta vedere i miei fumetti..) però mi pare una tipa simapatica!

la mostra si terrà dopo il comicon, penso dal 13/15 maggio circa....

in bocca al lupo per il tuo lavoro

Anonymous said...

ho imparato una nuova parola in italiano: allucinante!
Ciao da charlotte.

Mastro Pagliaro said...

charlotte: direi che allucinante sia un termine appropriato.
Mi piacerebbe usare in futuro questo stile per realizzare un fumetto porno per gli amici di blue, ho già iniziato a lavorarci...l'operazione è complicata perchè devo cercare di non confondere troppo la lettura con le mie solite tonnelletate di elementi decorativi.
Il genere porno mi piace molto, perchè ha un finale scontato.Questo limite lo trovo stimolante. Mi costringe ad inventarmi tematiche e narrazioni diverse e originali.Inoltre Blue, nella sua nuova veste si presta a sperimentazioni ed a contaminazioni. Io per esempio sono da sempre sensibile alla grafica, di conseguenza mi piacerebbe realizzare opere che esulino dalla sola e semplice lettura, vorrei realizzare personaggi che abbiano la valenza di un marchio o di un simbolo.
Vorrei creare delle moderne icone che rappresentino il nostro tempo.

Anna said...

Hola paglia!!!
accidenti complimenti questa acconciatura è veramente all'ultimo grido!!!
Invidiabile direi!!!
Senti ti volevo chiedere una cosa: Mercoledì sono arrivata che rei a metà discorso con la mirelle e gli dicevi che poteva vedere di colorare delle tavole con colori di base, bhe ecco posso provare anche io? Perchè so che tanto la mire non se la sente di provare a colorare perchè dice di non essere molto brava con il computer!
Bhe hola.....ci vediamo mercoledì, ciau Paglia!!!!

manu said...

Esimio, non la conoscevo, mia venia, Lei è un geniaccio.
complimenti.

E_Bone said...

E' divertente sentir dire a uno che fa del porno, che i cazzi son volgari...Volgari son volgari,ma il resto non lo e'?
Vai avanti cosi e sconvolgi sempre di piu,in definitiva l'arte e' suscitare delle emozioni e non e' sempre detto che queste siano belle.

A presto,

E_B

Arianna said...

Ciao sor Pagliaro!
Pittoresca la signora! complimenti:)
...non sono molto d'accordo con l'ultima affermazione di e-bone (sulla prima parte invece siamo d'accordissimo!:)): l'arte davvero "è suscitare delle emozioni"?
io non la vedo proprio così. Immagino che il fatto che un'opera susciti delle emozioni sia una conseguenza della sua esistenza e del fatto che entri a contatto con il "pubblico", ma non di certo il fine che ne ha guidato la realizzazione. In parole spicciole se uno disegna (dipinge, suona, recita ecc.) esclusivamente per avere una reazione da parte di un pubblico ha qualche problemino di autostima...tu ccòme la vèdi? la prima o la sècònda???

baci

Mastro Pagliaro said...

Ciao Arianna:io credo che per fare quello che facciamo tutti i giorni, necessitiamo di una buona dose di autostima già di partenza.Creare significa pensare, chi pensa non può sentirsi una merda. é impossibile!!!, anche perchè la nostra società ci offre quotidianamente esempi di ignoranza con cui possiamo confrontarci e prendere le distanze. Chi crea non ha bisogno di sentirsi dire che è bravo. Sa già di esserlo, magari cerca solo i giusti stimoli per comprendere meglio il senso delle proprie opere.
Conosco tutti nell'ambiente del fumetto e nessuno è un agnellino.
La direttrice della scuola dove insegno ci definisce tutti delle prime donne, arroganti e presuntuosi e ha perfettamente ragione.
Ci vuole coraggio per mostrarsi!!!
ci vuole coraggio per difendere le proprie opere.
chi crea, ci mette sempre la faccia, sia quando viene accusato di essere un paraculo, sia quando deve ricevere un premio.
Quando si è insicuri si resta a vita a giocare alla play station, non si va a fare le dediche a lucca.
la visione romantica dell'artista timidone incompreso sull'orlo del suicidio perchè devastato dai demoni, mi ha proprio rotto i coglioni.
spero di essere stato chiaro.
ciao.

manu: ti perdono e da oggi sei il benvenuto.
ciao

Mastro Pagliaro said...

e-bone: in effetti la cosa, mi ha sorpreso e poi divertito.

Arianna: :-)

anna: se ne può parlare, ci vediamo mercoledì a scuola.

E_Bone said...

Ciao Arianna,sono convinto che suscitare emozioni sia conseguente al fare un opera d'arte,ma spesso fare un opera d'arte e' conseguente a stimolare qualcosa in chi la guarda.L'arte e' bella perche' si puo mostrare a qualcuno e vedere che reazioni avra' vedendo quella realta' filtrata dalla tua mente.Se togliamo un opera dal pubblico non e' piu arte.Per il resto sono d'accordo con Alberto!

A presto,
E_B

Scarecrow said...

ANNA: maledetto prof pensavo non mi avessi risposto

SCARECROW(legittima proprietaria di questo nick): gh, ciau a mercoledì

andrea spada said...

in effetti anche tu non scherzi un cazzo. Bravo'!

Anonymous said...

bella da morire questa mucca cazzuta.
mi sbaglio o su questo blog ho visto anche delle illustrazioni per bambini?
Te stai male forte.
continua così.

gioxxx.

Mastro Pagliaro said...

gioxxx: ebbene si, come artista ho l'esigenza di non rinchiudermi in un solo genere o stile.
se togli i cazzi e copri le tette, questa bella mucchina sembrerebbe una bella fatina....
"e tutti vissero felici e contenti."
ciao

DIFFORME said...

e se gli togli le tette e gli metti un cazzo che diventa ?

Mastro Pagliaro said...

platinette.

:-)

roberto la forgia said...

minchia

arianna said...

Ciao a tutti!
...dalle vostre risposte capisco che probabilmente non mi sono spiegata bene.
mettiamola così: se voi foste (uno alla volta sennò non vale:)...)l'"ultimo uomo sulla terra", non fareste comunque "arte"? Anche se non ci fosse nessuno a gratificarvi per il vostro lavoro intendo. Lasciando da parte la stereotipata immagine dell'artista romantico, non sarebbe comunque una vostra necessità? è ovvio che poi a livello pratico il mondo del fumetto (come quello del teatro ecc.) ti porta a fare i conti con i lettori...ed è giusto: c'è sempre un dare e un avere nella dinamica dei rapporti umani...anche questa dopotutto è una necessità:)

cià

Mastro Pagliaro said...

ciao Arianna , scusa il ritardo della mia risposta ma il mercoledì insegno 9 ore di fila, di conseguenza mi è difficile seguire il mio blog.
Dunque, se fossi l'unico uomo sulla terra sicuramente passerei il tempo a disegnare oltre che ad insegnare alle scimme ad adorarmi.

io ho sempre disegnato per me, è chiaro però, che se decidi di intraprendere una carriera artistica, questa carriera esiste in funzione di un giudizio del pubblico.Trovo patetici quegli artisti che si rivolgono ad un editore per essere pubblicati, affinchè le proprie opere siano vendute e poi nelle interviste dicono di fregarsene del giudizio degli altri.
Probabilmente sono ricchi di famiglia.
beati loro.
:-)
ciao.

Giovanni said...

ah ah, muoio dal ridere.

arianna said...

...ma perché li pubblicano anche?:)
In ogni modo non stiamo dicendo cose diverse (a parte il fatto delle scimmie..), l'unica cosa che mi interessava sottolineare è che l'opera d'arte non esiste perché esiste un pubblico ma ha vita propria. E' vero che poi attraverso un pubblico acquisisce lo status che la identifica per sempre.
E' bello lavorare per gli altri, e non necessariamente per farsi adorare...:)

p.s. sì sì lo sappiamo che fai anche volontariato..;P

E_Bone said...

Ciao Arianna scusa se ti rispondo solo ora.
Io nel caso restassi l'ultimo uomo sulla terra probabilmente continuerei a disegnare(e dico disegnare non fare arte perche' non sono un artista),ma solo per il fatto che ormai ne sono diventato dipendente.
L'arte di per se' e' un mezzo di comunicazione e quindi neccessita per forza di un osservatore,anche uno solo,che ne dia un opinione, che ne colga un messaggio.L'arte non esiste senza una societa' che ne faccia parte e che definisca l'arte stessa.Ogni movimento artistico e' stato definito da un momento storico culturale preciso...sarebbe assurdo essere cubisti ora,non trovi?
Definirsi artista senza un rapporto con la societa' e' un autocompiacersi.
A presto,

E_B

denism said...

quanta ne sai Mastro!!

Mastro Pagliaro said...

Giovanni: ne sono felice.
Ciao
Denism: si fa il possibile. A leggere il racconto del tuo viaggio in America e ho provato una certa eccitazione....quasi quasi, in futuro sbarcherò anche io in america. I Supereroi sono stati la mia prima grande vera passione che mi ha accompagnato fino a 20 anni, poi all'improvviso qualcosa si è rotto, probabilmente sono cambiato io. Recentemente mi sonno ritrovato tra le mani i miei vecchi albi e per un istante ho riprovato quella serenità che mi accompagnava durante tutti quei pomeriggi a leggere supereroi. come genere lo trovo fantastico e per niente banale, è chiaro però che di stronzate ne hanno realizzate a tonnellate, quello però, accade per ogni genere. Mi ricordo un Gen 13 scritto e disegnato da Hughes che mi fece letteralmente impazzire , sia per la storia ( i dialoghi erano superbi...)sia per i disegni, semplicemente meravigliosi!!!era la prima volta che trovavo in un fumetto un chiaro riferimento all'arte di Mucha..è stata da quella lettura che decisi di provare ad inchiostrare con il pennello, capii infatti, che solo questo strumento mi poteva permettere di rendere le forme armoniose ed eleganti.
bei tempi.

E-bone:sottoscrivo tutto!
l'artista è tale solo se si confronta con la società. Ogni periodo storico ha vuto la sua arte, il fumetto vista la sua giovane età, è stato ed è, un fantistico strumento per raccontare i nostri giorni.
ciao

ps: ciao arianna.:-)

Ragazzi sono nella merda fino al collo, il fumetto per gli Humano va a rilento perchè non avevo considerato bene la complessità dell'opera, ho passato 5 giorni a cercare foto di parigi e a disegnare palazzi, solo ieri ho finito la prima pagina!!! per fortuna solo le prime pagine sono ambientate a Parigi, poi per fortuna tutto si sposterà nel mondo fantasy e tutto sarà più facile da disegnare, cavalli a parte....
Nel frattempo ho iniziato a disegnare anche il quarto libro della serie che sto realizzando per casterman, serie che al momento rappresenta il mio primo vero successo. Pare infatti che venda molto bene,la serie prevedeva solo due numeri e invece adesso mi faranno realizzare anche un quinto libro!!
bene così ci voleva... poi visto che non sto facendo un cazzo, ho anche iniziato a realizzare i primi studi per il prossimo videoclip animato, la prima illustrazione è piaciuta alla produzione ( Fandango) adesso, appena ne realizzerò altre, manderemo tutto alla cantante ( Nada) che spero rimarrà soddisfatta e darà l'ok a tutta l'operazione...speriamo che di l'Uomo del Monte dica si.

Dimenticavo: venerdì prossimo insieme alla mia bella, ce ne andremo per il fine settimana a Strasburgo!!!
Una libreria infatti mi ha invitato per realizzare un bel pò di dediche. Non vedo l'ora, in pratica in due giorni ripercorrerò tutta la mia carrierà in terra di francia, la libreria infatti ha comprato tutti i miei fumetti, ci sarà quindi l'Ennemì realizzato per casterman, ci sarà Daisuke realizzato per la delcourt e tutti i libri per ragazzi fatti sempre per casterman. in pratica disegnerò: fiche, samurai e ragazzini impiccioni.
sopravviverò????
:-))

Noryuken said...

Beh disegnare fiche, samurai e ragazzini impiccioni è sempre meglio che dover fare prospettive di Parigi no? ;)))
(Dal basso del mio lontanissimo gradino della piramide dell'Olimpo degli Autori Pubblicati, umilmente ho disegnato cose molto peggiori :P)
Buon viaggio a te e alla tua signora (prossima volta che mi invito a firenze me la fai conoscere?? :D)
ciaooo!!

Mastro Pagliaro said...

Sarà un vero piacere fartela conoscere Nory, comunque, ho intenzione di fare un post con un resoconto fotografico della trasferta a Strasburgo, quindi.... basta aspettare qualche giorno è la potrai vedere.
ciao

ps: ovviamente è bellissima!

Anonymous said...

Mastro, possibile che abbia visto un tuo disegno su Alias della Disney?
gioxxx

Mastro Pagliaro said...

ebbene si gioxxx, hai visto bene.
Si tratta di uno dei tanti studi che ho realizzato insieme a cosimo per realizzare la versione a fumetti del famoso serial televisivo. La Disney tramite il direttore dell' accademia Disney, mi contattò a lucca comics per realizzare degli studi con la prospettiva di realizzare successivamente il fumetto. L'esperienza è stata sicuramente interessante, la parte della realizzazione del caracter è la parte più stimolante del mio lavoro, perchè mi porta a fare ricerca e devo dire che alla Disney, ho trovato i giusti stimoli, purtroppo la mia collaborazione si è fermata solo agli studi. Personalmente però mi posso considerare soddisfatto,
perchè ho avuto modo di confrontarmi con una realtà professionale diversa da tutte quelle che fino ad ora avevo conosciuto.

ps: ieri sera sono andato a vedere 300.
UNA CAGATA PAZZESCA !!

l'imperatore persiano è imbarazzante come Platinette!

Anonymous said...

se vuoi conoscere un personaggio davvero osceno e pornografico, consiglio il romanzo "ingannevole è il cuore più di ogni cosa" (the heart is deceitful above all things)di J. T. Leroy. Sarah, la protagonista del romanzo, è una prostituta pazza e è la madre dell'autore. In USA è un romanzo "cult". Lo consiglio ma ci vuole coraggio!
Ciao da Charlotte.

arianna said...

Ciao E-bone!
scusa se rispondo solo ora: sono d'accordissimo con te!! il mio era ovviamente un discorso per assurdo per arrivare a dire che l'"intento" artistico prescinde dallo spettatore e dal contesto, ma nella realtà delle cose - come ho già detto in altri termini - in quanto forma di espressione e comunicazione il "prodotto" artisitco acquisisce dei connotati particolari (classicismo,cubismo ecc.)...dalle vostre risposte capisco che non riesco a comunicare in modo efficace quello che penso...o che ci riesco ma la pensiamo diversamente!:))

saludosss!!!

arianna said...

Buon viaggio Paglià!!!

:))

Bufi said...

grande mastro!
i disegni in fondo al blog sono stupendi,a volte è un peccato che copri il tutto con i colori(senza nulla togliere alla coloritura!)come ti ho già detto sul mio blog,non so perchè,ma mi ricordi tantissimo Dave McKean!
ciao

mi sa che comincio a leggere blue!

Mastro Pagliaro said...

Sono vivo!!!!!!
Arianna: io direi che diciamo le stesse cose. Una persona a me cara leggendo la prima risposta che ti ho dato , mi ha chiesto, perchè mi ero incazzato. Il punto è che io non ero incazzato, eppure rileggendola sembrerebbe...
scusami, ultimamente sono sotto pressione con il lavoro, inoltre ci tengo a dirti, che trovo i tuoi commenti sempre ben ragionati ed interessanti.

Charlotte:ho sentito parlare di questo romanzo, se non sbaglio Asia Argento ne ha fatto un film...appena troverò il tempo me lo leggerò.

Sono le 23:47 e sono a pezzi.
letteralmente a pezzi.
sono chiuso in questo studio dalle 7:45 ed ancora non ho finito di lavorare. Accanto a me, a tenermi compagnia ho la chitarra e il sacco a pelo. Domani mattina mi dovrò alzare alle 4:00 se voglio riuscire a spedire mezzo libro a quelli di Casterman prima delle 9:30, perchè poi, alle 10:00 dovrò essere a scuola per insegnare per 9 ore ai miei allievi il bellissimo mestiere del fumettista.
Finirò alle 21:30.
Sono stanco e la consapevolezza di non avere finito altri 3 lavori che dovevo già aver dovuto consegnare, non mi farà dormire.
La creatività è una gran bella cosa, ma è impossibile da organizzare, pianificare, se si ha l'arroganza dei vent'anni tutto è più facile, perchè il caos ci rende artistoidi del proletariato, cazzoni romantici e menefreghisti e quasi tutto ci viene perdonato, ma quando si ha 34 anni e la propria creatività è ormai plasmata dai rapporti professionali, si passa da stronzi se non si consegna il lavoro.
In questo ultimo periodo ho provato ad organizzare la mia attività professionale, ho osservato le e-mail che mi mi sono arrivate con distacco, le ho archiviate e mi sono illuso che pianificando tutto, sarei stato più felice e produttivo.
il risultato è che ho avuto il blocco dell'artista, ed è durato 5-6 giorni e porca troia,non era preventivato.
Sono tornato uomo in un istante e mi sono riscoperto fragile.
Adesso sono indietro con il lavoro e le mie bellissime idee le realizzerò un altro giorno. Adesso devo consegnare e quindi consegnerò ( cazzo!!!), anche se quello che faccio non mi piace
( cazzo!!!).Il "funziona e quindi va bene" è ormai d'obbligo.
Il "funziona e quindi va bene" ci rende mediocri.
ecco perchè questa notte non dormirò.....non dormirò perchè ho deciso (adesso!) che rifarò tutto il lavoro di merda che ho fatto oggi!!! (cazzo!!!)
La Premiata Officina Pagliaro realizza solo lavori di qualità.

Mastro Pagliaro said...

Bufi: è un gran complimento quello che mi hai fatto.
McKean è stato fondamentale per la mia crescita, quanto il latte della mia mamma.
ciao

arianna said...

Ciao!
...a me non sembravi incazzato...meglio così:)
grazie per l'osservazione, anche a me fa piacere confrontarmi con te e con gli abbonati dell'Officina!
cià,

Arianna

oakleyses said...

longchamp handbags, louis vuitton handbags, tory burch outlet online, cheap oakley sunglasses, prada handbags, louis vuitton outlet, michael kors outlet, michael kors outlet online, coach outlet, michael kors outlet online, ray ban outlet, chanel handbags, longchamp outlet online, louis vuitton, gucci handbags, tiffany jewelry, burberry outlet online, longchamp outlet, michael kors outlet online sale, nike free, kate spade outlet online, nike air max, nike air max, coach outlet store online, prada outlet, nike outlet, louis vuitton outlet, coach outlet, polo ralph lauren outlet, kate spade outlet, coach purses, red bottom shoes, polo ralph lauren, tiffany and co jewelry, christian louboutin, oakley vault, ray ban sunglasses, true religion, michael kors handbags, louis vuitton outlet online, michael kors outlet store, christian louboutin outlet, burberry outlet online, true religion outlet, oakley sunglasses, jordan shoes, christian louboutin shoes

oakleyses said...

guess pas cher, louis vuitton, louis vuitton uk, longchamp, air max pas cher, lululemon outlet online, converse pas cher, new balance pas cher, nike roshe run, sac michael kors, air max, nike blazer pas cher, north face pas cher, true religion jeans, sac vanessa bruno, ralph lauren pas cher, air jordan, louis vuitton pas cher, burberry pas cher, abercrombie and fitch, nike air max, timberland, nike free, chaussure louboutin, tn pas cher, lacoste pas cher, nike air force, scarpe hogan, oakley pas cher, ray ban uk, true religion outlet, sac louis vuitton, vans pas cher, north face, hermes pas cher, ray ban pas cher, michael kors uk, michael kors canada, mulberry uk, ralph lauren, hollister, nike air max, nike free pas cher, barbour, hollister, longchamp pas cher, nike roshe

oakleyses said...

ugg boots clearance, soccer jerseys, vans outlet, mcm handbags, valentino shoes, instyler ionic styler, canada goose outlet, soccer shoes, ugg outlet, canada goose, nike roshe, mont blanc pens, lululemon outlet, birkin bag, uggs outlet, north face jackets, asics shoes, nfl jerseys, ugg outlet, wedding dresses, p90x workout, hollister, jimmy choo shoes, bottega veneta, uggs on sale, nike trainers, insanity workout, marc jacobs outlet, canada goose outlet, canada goose outlet, replica watches, herve leger, reebok shoes, ghd, new balance outlet, celine handbags, mac cosmetics, ugg boots, nike huarache, chi flat iron, ferragamo shoes, babyliss, longchamp, beats headphones, ugg soldes, giuseppe zanotti, north face jackets, abercrombie and fitch, ugg

oakleyses said...

links of london uk, iphone 6 case, swarovski jewelry, toms outlet, nike air max, canada goose, oakley, hollister, pandora charms, juicy couture outlet, moncler, moncler, wedding dress, moncler, moncler outlet, vans, karen millen, coach outlet, canada goose, hollister clothing, hollister canada, lancel, parajumpers outlet, ugg, pandora jewelry, thomas sabo uk, pandora uk, ray ban, swarovski uk, canada goose, moncler, gucci, uggs canada, converse, converse shoes, timberland shoes, replica watches, moncler, canada goose pas cher, air max, louis vuitton canada, juicy couture outlet, louboutin, ralph lauren, baseball bats, montre femme, supra shoes, moncler outlet