Friday, May 11, 2007

Mastro Pagliaro e la vita di Mozart

Ciao a tutti, rieccomi a voi con un nuovo post.
Oggi vi voglio mostrare alcune illustrazioni che ho realizzato tempo fa per il giornale per ragazzi Baribal che poi ovviamente ha chiuso.
Si tratta di una serie d' illustrazioni che narrano la vita del piccolo Mozart, che mi hanno permesso di approfondire lo studio di una nuova tecnica di disegno, tecnica o stile che poi ho utilizzato per realizzare le mie ultime opere, dal video per i Virginiana Miller, all'ultimo fumetto per Spirou Magazine, fino agli studi del video di Nada.
Da un punto di vista artistico sono felicissimo, finalmente mi muovo con naturalezza, ho trovato uno stile che mi permette, attraverso il disegno e anche attraverso l'uso del colore, di trasmettere su carta tutte le mie emozioni. Con questo stile realizzo dalle illustrazioni per l'infanzia alle copertine per i Film Porno, riuscendo a mantenere costante una certa drammaticità che caratterizza tutte le mie opere.
Per molti che seguono con interesse il mio lavoro, il vero passo in avanti l'ho realizzato con il colore, da prima snobbato e che ora è parte fondamentale del mio lavoro. Lo studio di maestri come Mastrantuono, Nine, Canepa, De Crécy e di molti alti ancora ha dato i suoi meritati risulati.
Come diceva il Pertini di Paz: " Andate e diplomatevi".



41 comments:

Nuke said...

molto...teatrale...
a parte i personaggi ci sono le ambientazioni che fanno molto scenografia da teatro e che mi piacciono davvero tanto...

un giorno fo forca al lavoro e vengo allo studio

lele corvi said...

Ma porca Vacca! Il bello è che sembra tutto semplice da fare!...come gli agnolotti fatti in casa. Potresti mandarmi la ricetta?... ma tanto si sa: la differenza la fa il Cuoco!
ciao!

tre - | ...| said...

non capisco come mai non mi citi tra le tue fonti di ispirazione, ma vabbeh, si sa... la gelosia è una brutta bestia!

il vernacoliere non l'ho preso ancora, ma in compenso ho la copia di baribal...comprata a suo tempo. bella...soprattutto per il formato gigante!

3re - | ...|

Anna said...

Paglia.....devo dire che questo stile ti dona....si si mi piace e anche il colore, sisisisisi......ci piace....ci piace parecchio..
ahahah...sei hai tempo passa a vedere il mio blog e dimmi se ho fatto progressi nella colorazione...
ho colorato un disegno della martina....
ci vediamo mercoledì a scuola...ciau...

kiakkio said...

sono davvero belli!
ma una storia su mozart in livornese per il vernacoliere no? :)

manu said...

belle, e poi sono d'accordo sul fatto che con un segno/colore di questo tipo puoi riuscire spaziare dall'illustrazione per bambini a quella per adulti senza dover "adattare" lo stile.
Che poi è il "grottesco" (inteso in senso molto ampio)che ti consente di poter fare un'operazione del genere.
complimenti.

poggy said...

...non è un commento molto tecnico, ma Piccolomozart è trooooppo carino! Bello il senso di trasparenza che danno i colori...

Mastro Pagliaro said...

Grazie a tutti per i complimenti!
Finalmente oggi ho finito e consegnato il quarto capitolo della serie " les enqutes de Chloè" edita da Casterman. Tutta l'operazione è stata piuttosto complicata, le innumerevoli correzioni sulla copertina che l'hanno irrimediabilmente compromessa, sommata al caldo e ai problemi di salute di mio padre, mi hanno rallentato e mortificato.
Oggi pomeriggio inizierò altre cose, tra cui inizierò ad impostare il mio sbarco negli Stati Uniti, ho finalmente un contatto che spero mi porterà a qualcosa.
In generale vorrei vedere sempre meno fumetto nella mia vita, credo ormai di avere compreso che non sono un narratore, a me piace disegnare e basta, anche se poi ogni tanto mi piacere raccontare qualcosa.Ma ogni tanto, storie brevi.
L'illustrazione fa per me.
Mi permette di sperimentare nuovi stili, inoltre in poche settimane realizzo un libro, per fare un fumetto invece ci sto anche un anno.
Per i prossimi mesi il mio unico obbiettivo sarà quelo di finire il mio cazzo di CD!! ultimamente ho trascurato il mio progetto musicale, ma finalmente però sono riuscito a trovare uno studio tutto mio ( almeno il martedì).
Si tratta di un vero scannatoio, un posto lurido, ma fottutamente rock dove si suona da Dio.
Se tutto va bene, prima di Agosto, i miei "Fulgido Esempio" partoriranno il loro primo CD.
ciao

IVAN said...

Bello bello bello!! sei un grande riferimento per me e per tanti altri!!!!

Attendiamo cd e ovviamente il libricino illustrato che lo accompagna (vero???)!!!!!!!.

Anna said...

Hola Paglia.....si secondo me ti si addice mlto l'illustrazione....
Sono anche curiosa di sentire il cd.......attendo con ansia l'uscita? Mah si propiro prchè sei te.....
ciau...

Scarecrow said...

ahahah
ma è bellissimo :D quel naso meraviglioso

Noryuken said...

Ehe strabellino mozart, e fantastica la matita infilata nel boccolo :D
In qst gg ho riguardato le tavole che sto facendo e mi fanno cagare, cazzo..rifarle o finirle cmq?? :P
Auguri a tuo padre, ai FE, al tuo sbarco americano! qnd vai fammi sapere così vengo su e prendo il posto di Mignola ;)
ciaoo

Cius said...

Accidenti, sono stupendi! I colori in effetti sono ottimi, in perfetta simbiosi con il tratto. Belli, belli, belli!

E_Bone said...

AHHAHA belli davvero..poi con quei dentini e' stupendo!
Si ,concordo con te,apprezzo di piu' le tue illustrazioni che i fumetti,non che siano brutti,ma si vede quanto vuoi dettagliare e riempire ogni singola vignetta quasi fosse una mini illustrazione(e ti capisco ci sto lottando anch'io).
Bhe in bocca al lupo per l'Ammerega e per tuo padre.

Salut,

E_B

Nuke said...

a me comunque piace molto anche lo stile de L'Ennemi....

Mastro Pagliaro said...

nuke, che fai provochi!

Lo stile dell'Ennemì ( l'Avversario in italia) non lo sento per niente mio, mi sono dovuto inventare qualcosa che andasse incontro le esigenze dell'editore.
Nonostante le tonnellate di merda che ho tirato su questo fumetto, adistanza di anni e con l'animo in pace, posso affermare serenamente che si è trattato di un buon lavoro.
Tutto sommato c'è di peggio, e se consideri che io non faccio fumetto realistico, il risultato finale mi sembra buono.
Accettare di fare quel fumetto, non è stata cosa facile anche perchè mi ha accompagnato per tre anni della mia vita, ma andava fatto, nonostante le crisi e gli scazzi.
Andava fatto perchè dovevo imparare come si lavora per una major, andava fatto per mettermi alla prova sul disegno, andava fatto perchè ero sicuro che alla fine avrei imparato qualcosa e alla fine ho imparato moltissimo.
capitolo chiuso.
ciao

Nuke said...

aiuto io stasera non mi fo vedere a scuola o___o

Anonymous said...

sei un vero talento!!!!

gioxx

Mick said...

whoa
like carlos nine a little I say!
Sure sure

Nuke said...

ecco...
naturalmente la polizia ha fermato NOI
ed erano pure su quei cosi a due ruote
siamo noi i veri teppisti

Anonymous said...

ciao Mastro,sono almeno 5 mesi che seguo il tuo blog con un interesse sempre più grande, ormai per me e per i miei amici fumettari in erba, sei diventato il nostro idolo.
Riporto qui sul tuo blog, il commento che hai rilasciato sul blog di Ottokin.

In questo tuo commento credo che tu abbia detto quello che molti pensano.

"una rivista è giustificata solo dalla volontà di un gruppo di autori di collaborare insieme, seguendo una sorta di manifesto artistico, ideologico o semplicemente un tema.
Io qua ci vedo la difficoltà di realizzare una rivista.
Con la morte delle riviste , ogni autore si è mosso per fatti propri.
Qui a firenze esistevano i Maivisti, di cui facevo parte, insieme ad Ausonia e alla Lucia Mattioli. Ci univa la stima e la voglia di collaborare insieme, anche se poi ognuno aveva ed ha, visioni diverse.
La forza di Frigidaire era il gruppo, adesso una situazione simile la posso riscontrare per canicola.
Credo che sia difficile pensare una rivista a tavolino, è fondamentale che prima ci sia una reale volontà di collaborare da parte degli autori.

La rivista dei sogni di Cajelli esiste, se non sbaglio l'ha realizzata Tom ford, prima di diventare il direttore creativo di Gucci.

Mi vorrei soffermare un attimo su cosa erano le riviste per me.
Le riviste per me erano qualcosa di veramente incredibile, erano pensate per stupire, da disegnatore, dopo averle sfogliate me ne stavo giorni a casa a disegnare, a cercare di capire come fosse possibile disegnare quelle cose. Mi piacerebbe una rivista che pubblicasse, Frezzato, barbucci e canepa, stefano ricci e Gipi.
Abbiamo bisogno di autori che ci facciano rimanere a bocca aperta.
Abbiamo bisogno di autori che ci facciano capire il senso del lavoro, dello studio, della ricerca, abbiamo bisogno di persone che ci portino a studiare, a capire.
Da insegnante mi sento spesso dire dai miei allievi le seguenti frasi:
"ecchecivuoleafarequesto?"
"masepubblicanolui.."

se questi allievi avessero visto le riviste di una volta, frasi del genere non le pronuncerebbero nemmeno sotto tortura."


Simone Bicci.

ausonia said...

bé... che dire? queste illustrazioni sono belle davvero!

E_Bone said...

E' vero quello che dice Alberto sulle riviste,ma credo anche che ci sia bisogno anche di riviste che diano spazio anche ad autori emergenti,per farsi conoscere.OK, si deve fare molta selezione e selezionare i piu' interessanti,ma c'e' bisogno di questo spazio.

Per gli alunni che dicono:
"ecchecivuoleafarequesto?"
"masepubblicanolui.."

Lo dicevo anch'io,ma c'e' differenza tra il dire e il fare...al posto di dire "ecchecivuoleafarequesto?" che facciano!


E_B

Mastro Pagliaro said...

mick: thanks!
nuke: te lo meriti cazzo, non era possibile che fermavano sempre me!
ci godo!!
:-)))

simone: grazie per la stima.

Ausonia: se qualche tuo allievo di mia conoscenza , prova a copiare anche questo mio stile, mi raccomando boccialo!

e-bone:niente in contrario nel pubblicare i giovani, ci mancherebbe, anche se non sembra anche io lo sono stato.
Il punto è che non si può pubblicare delle cagate e giustificarle con un " ma sono all'inizio"... frezzato era frezzato anche quando ancora non era famoso.
il punto è che il gusto di certi editor si è abbassato.
qui non si tratta di pubblicare i giovani o i non giovani.
bisogna pubblicare cose belle e basta!
è molto semplice.
ciao bello!
:-)

E_Bone said...

Si abbiamo le stesse idee,ci vogliono editor compententi in grado di scegliere cose realmente belle tra professionisti e emergenti.
A presto,

E_B

(t'ho mandato na mailz)

Mastro Pagliaro said...

mailz?? a me non risulta, rimanda bello.
ciao

Anonymous said...

Puppamelo!!!!!!
Grande Mastro!
:-)

Gigi Cave said...

sono in effetti molto belle ed efficaci!

phc said...

veramente belle ste illustrazioni (come tutto il resto che fai)...

fantastici ed originali sia lo stile sia l'utilizzo del colore... si sposano perfettamente oserei dire...

e bravo a mastro pagliaro !!!

roby

Juro said...

Ciao, sono rimasto intrappolato per puro caso in questo suo blog.
Sono un ragazzo 17enne (quasi) qualunque che pur facendo lo scientifico si sente un artista dentro e, provandolo ad esprimere fuori, ho postato sul mio blog ( http://jurouzspace.spaces.live.com/ ) alcuni miei disegni, manifesto di questa voglia di espirmermi.
Siccome, da quello che ho capito, lei è un insegnante di fumetto, di disegno, volevo chiederle un parere in generale sul mio stile, volevo chiderle un consiglio su che scuola potrei frequentare e...insomma le chiedo cortesemente di provare ad aiutarmi ad essere artista anche di professione, non solo di animo.
La ringrazio vivamente.

E, già che sono qui, le lascio anche la mia mail: juro_yes@hotmail.it

Mespind said...

Muito bom seu trabalho, gostei muito das cores que vc utiliza meus parabens!

Abraço.

Anna said...

Hola Paglia......
volevo sapere se hai un attimo di tempo.....sul mio blog ho postato un disegno della martina che poi ho colorato....dunque volevo sapere se trovavi il mio lavoro un pò migliorato rispetto agli altri...come ad esempio il progetto che abbiamo fatto all'inizio della'nno....non so se ti ricordi.....vabbè Cmq...ci vediamo mercoledì....ciao ciao.....

P.s se magari lo fai vedere anche al Pieri così becco due piccioni con una fava.....AHAHAHAHAH...ciao ciao...

Mastro Pagliaro said...

rieccomi tra voi, finalmente.
ho passato gli ultimi giorni a chiudere lavori ed a iniziarne degli altri.
Venerdì gli amici di Blue mi hanno approvato la mia nuova storia, di conseguenza nei prossimi giorni mi dedicherò ad essa con ammmmore, visto che si tratta di una storia che ha iniziato a prendere vita ben 9 anni fa.
In quel periodo ero completamente perso per Carlos Nine e di lui oltre che ammirare i suoi colori, ero colpito dalla struttura che dava alle tavole, in pratica si trattava di tante piccole illustrazioni senza alcuna gabbia, messe una dietro l'altra con del testo in forma di didascalia inserito sotto.
Molto recentemente ho reso omaggio a questo grande maestro con la mia 3° storia realizzata per Spirou Magazine, quella fantasy piena zeppa di mostriciattolini, per intedenderci.
Adesso potrò finalmente chiudere questa storia che ormai da anni giace in un cassetto.
I colori per ragione di tempi saranno molto semplici,anche più semplici delle illustrazioni di questo post, mentre la parte del leone la farà il segno, ultimamente sempre più geometrico.
La storia ha al momento un titolo provvisorio che è: "Marta e Luca" e racconta tra un cazzo nel culo e uno in bocca, la triste storia di Marta e del suo stronzissimo fidanzato.

Altre novità invece riguardano invece, il video per Nada che non farò più e la prossima storia partigiana per il vernacoliere dal titolo " Mariuccia" che consegnerò oggi e che molto probabilmente non sarà nel numero di giugno ma in quello di luglio.
Appena la consegno la posterò per farvela leggere, chi l'ha letta l'ha trovata molto tenera e allo stesso tempo amara.
Grazie ancora per i vostri commenti e per tutte le mail che ricevo.

ciao

Lollo said...

E' vero, c'è dentro un po' di Mastantuono e una spolverata di Nine, ma il risultato mi sembra davvero ottimo e personale.
Complimenti.

Mastro Pagliaro said...

grazie lollo!

Emi said...

Bellissimi!!!!!

Anonymous said...

leggere l'intero blog, pretty good

oakleyses said...

longchamp handbags, louis vuitton handbags, tory burch outlet online, cheap oakley sunglasses, prada handbags, louis vuitton outlet, michael kors outlet, michael kors outlet online, coach outlet, michael kors outlet online, ray ban outlet, chanel handbags, longchamp outlet online, louis vuitton, gucci handbags, tiffany jewelry, burberry outlet online, longchamp outlet, michael kors outlet online sale, nike free, kate spade outlet online, nike air max, nike air max, coach outlet store online, prada outlet, nike outlet, louis vuitton outlet, coach outlet, polo ralph lauren outlet, kate spade outlet, coach purses, red bottom shoes, polo ralph lauren, tiffany and co jewelry, christian louboutin, oakley vault, ray ban sunglasses, true religion, michael kors handbags, louis vuitton outlet online, michael kors outlet store, christian louboutin outlet, burberry outlet online, true religion outlet, oakley sunglasses, jordan shoes, christian louboutin shoes

oakleyses said...

guess pas cher, louis vuitton, louis vuitton uk, longchamp, air max pas cher, lululemon outlet online, converse pas cher, new balance pas cher, nike roshe run, sac michael kors, air max, nike blazer pas cher, north face pas cher, true religion jeans, sac vanessa bruno, ralph lauren pas cher, air jordan, louis vuitton pas cher, burberry pas cher, abercrombie and fitch, nike air max, timberland, nike free, chaussure louboutin, tn pas cher, lacoste pas cher, nike air force, scarpe hogan, oakley pas cher, ray ban uk, true religion outlet, sac louis vuitton, vans pas cher, north face, hermes pas cher, ray ban pas cher, michael kors uk, michael kors canada, mulberry uk, ralph lauren, hollister, nike air max, nike free pas cher, barbour, hollister, longchamp pas cher, nike roshe

oakleyses said...

ugg boots clearance, soccer jerseys, vans outlet, mcm handbags, valentino shoes, instyler ionic styler, canada goose outlet, soccer shoes, ugg outlet, canada goose, nike roshe, mont blanc pens, lululemon outlet, birkin bag, uggs outlet, north face jackets, asics shoes, nfl jerseys, ugg outlet, wedding dresses, p90x workout, hollister, jimmy choo shoes, bottega veneta, uggs on sale, nike trainers, insanity workout, marc jacobs outlet, canada goose outlet, canada goose outlet, replica watches, herve leger, reebok shoes, ghd, new balance outlet, celine handbags, mac cosmetics, ugg boots, nike huarache, chi flat iron, ferragamo shoes, babyliss, longchamp, beats headphones, ugg soldes, giuseppe zanotti, north face jackets, abercrombie and fitch, ugg

oakleyses said...

links of london uk, iphone 6 case, swarovski jewelry, toms outlet, nike air max, canada goose, oakley, hollister, pandora charms, juicy couture outlet, moncler, moncler, wedding dress, moncler, moncler outlet, vans, karen millen, coach outlet, canada goose, hollister clothing, hollister canada, lancel, parajumpers outlet, ugg, pandora jewelry, thomas sabo uk, pandora uk, ray ban, swarovski uk, canada goose, moncler, gucci, uggs canada, converse, converse shoes, timberland shoes, replica watches, moncler, canada goose pas cher, air max, louis vuitton canada, juicy couture outlet, louboutin, ralph lauren, baseball bats, montre femme, supra shoes, moncler outlet